mercoledì 10 marzo 2021

Raccolta differenziata smart con app Junker

Gestire e differenziare correttamente i rifiuti di casa per un pianeta più green grazie all’app Junker

di Silvio Buscato
Primo piano di Silvio Buscato
Raccolta differenziata smart con app Junker

App junker: una vera utilità.

Fare la raccolta differenziata dei rifiuti in casa è molto importante, fondamentale se vogliamo vivere in un posto più sano. Personalmente cerco sempre di impegnarmi nel differenziare le varie tipologie di rifiuto, anche se alle volte non è sempre facile gettare il rifiuto nel raccoglitore corretto.

Proprio per non sbagliare più e per esporre sempre in tempo i rifiuti in strada, ho scaricato l’app Junker che uso settimanalmente.

Ricerca rifiuto capsule su app junker

 

Questa è una di quelle app di cui sentivo davvero il bisogno di installare nel mio smartphone, una vera utilità. Risolve in un colpo i due problemi che ho incontrato nella gestione dei rifiuti di casa mia: l’esposizione dei sacchi in strada e il corretto riciclaggio dei rifiuti.

L’APP JUNKER

Come prima cosa è necessario scaricare l’app, che è disponibile sia per Android che per iOs. Per configurarla basta inserire il comune e la zona di ritiro del proprio quartiere. A questo punto potremmo già dimenticarci di averla e non aprila più, perché l’app ci invia una notifica il giorno prima del ritiro di un dato rifiuto. In questo modo, almeno per me, è più facile evitare di dimenticarsi di mettere fuori i rifiuti per il ritiro. Questo comodo promemoria non è l’unica utilità dell’applicazione.

CERCA

La prima funzione che troviamo è quella che permette di cercare il rifiuto e sapere come differenziarlo in modo corretto.

 Questo lo si può fare in 4 modi diversi:

  • inquadrando il codice a barre del prodotto,
  • digitando con la ricerca testuale,
  • selezionando il simbolo che ne identifica la tipologia,
  • fotografando il rifiuto.

Qualsiasi modalità adottiamo per la ricerca, alla fine non avremo più dubbi e sapremo sempre dove gettare ogni rifiuto. Usare l’applicazione è molto semplice e in poco tempo si può diventare dei veri esperti della raccolta differenziata.

Per esempio lo sapevi che lo scontrino che rilasciano i negozi va nel secco e non nella carta? Io l’ho scoperto soltanto usando l’app.

risultato ricerca scontrino su junker

ALTRE FUNZIONI

Nell’app ci sono altre funzioni altrettanto comode alle precedenti:

  • Comune: in questa scheda si possono trovare tutti i riferimenti e i contatti degli uffici preposti alla gestione dei rifiuti ordinari e speciali
  • Mappa: mostra tutti i punti di interesse nelle nostre vicinanze: eco-centri, sportelli, distributori di sacchetti e altro
  • Messaggi: in questa sezione sono raccolte tutte le notifiche e le notizie sulla raccolta differenziata
  • Servizi: questa funzione permette di visionare il calendario e altri servizi e progetti.

CONCLUSIONE

Tra tutte le app inutili che installiamo sul nostro smartphone questa, a mio avviso, è una delle poche veramente utile. Fondamentale sia per gli smemorati del calendario, come me, o per chi vuole differenziare in maniera corretta.

Quali altre app o soluzioni ci sono per il riciclo? Faccelo sapere con un commento su Facebook!

Vuol leggere anche il nostro articolo su come vivere più green con le App? Clicca qui.

Testo realizzato in collaborazione con Anna Bonvicini