martedì 8 giugno 2021

E' possibile vendere casa e comprarne un'altra contemporaneamente?

Racconto della storia della famiglia di Lucia e Andrea

di Alberto Padovese
Alberto Padovese foto profilo
E' possibile vendere casa e comprarne un'altra contemporaneamente?

Dubbi, risposte ed emozioni che ruotano attorno al cambiamento di una casa.

Chi mi conosce sa bene che sono diretto e immediato nelle questioni. Quindi, senza tanti preamboli, rispondo alla domanda del titolo di questo articolo con un Si. Si, è possibile vendere la propria casa e comprare una nuova abitazione contemporaneamente. A dire il vero, sta proprio qui l’abilità di noi mediatori immobiliari: riuscire a far coincidere tempistiche e procedure nel modo ideale, evitando spiacevoli imprevisti che si potrebbero tramutare in costi inutili.

Con piacere vi racconto una tra le gestioni di vendita e acquisto che con soddisfazione abbiamo concluso nei tempi necessari.

Lucia e Andrea

Conosco Lucia e Andrea ormai da moltissimo tempo. Con Andrea siamo cresciuti assieme, e abbiamo condiviso momenti di divertimento e svago in compagnia. Ho avuto poi il piacere di conoscere Lucia, che è diventata sua moglie e madre dei loro due maschietti. Quella che vi sto raccontando è la storia di una famiglia con mamma e papà e due figli.

Solitamente quando due giovani si sposano la ricerca della casa si orienta principalmente su un tipo di abitazione non troppo grande e non molto costosa. Così anche Lucia e Andrea hanno concluso il loro primo acquisto, scegliendo un appartamento di medie dimensioni. La posizione e grandezza della casa nei primi anni si sono dimostrate ideali. Con il passare del tempo, la famiglia è cresciuta e così il bisogno di più spazio, più verde e più tranquillità. Ed è da questa necessità che è nato il desiderio di trovare una nuova sistemazione.

La nuova casa di Lucia e Andrea 

Lucia e Andrea iniziano quindi a guardarsi attorno, ma le incertezze, i dubbi e le domande crescono ogni giorno di più:

  • E’ possibile vendere l’appartamento e nello stesso tempo acquistare una nuova casa senza rischiare di rimanere senza un tetto sulla testa?
  • Si possono raggiungere le condizioni desiderate?
  • Come gestire il mutuo ancora in atto nella prima abitazione?”
  • E come aprire un mutuo per la nuova abitazione?
  • Si può acquistare nuovamente una prima casa risparmiando sulle tasse?
  • Come recuperare le vecchie imposte pagate?

Queste sono alcune domande che sorgono in realtà a chiunque inizi a pensare di cambiare abitazione. I nostri amici con un po’ di timore e senza troppe aspettative, decidono di fissare un appuntamento in Agenzia.

Bhé, non ve la faccio troppo lunga, l’importante è che sappiate che siamo riusciti a trovare la soluzione che faceva per loro! E anche se faccio questo mestiere da oltre 23 anni, mi emoziona sempre quel momento esatto in cui riusciamo a far felici le persone gestendo al meglio le loro esigenze. Anche in questa occasione ho potuto vedere negli occhi di Lucia quel luccichio, espressione di un misto di gioia e soddisfazione. E lo confesso: non con pochi grattacapi incontrati lungo il percorso! – Dovete sapere che riuscire a far in modo di vendere una casa e nei tempi necessari organizzare l’acquisto di una nuova è un passaggio complesso.

Ed è proprio in queste situazioni complesse che è necessario essere affiancati da professionisti organizzati, in grado di aiutare e consentire di vivere questi cambiamenti in modo sereno.

Forse è proprio per merito di questa complessità che tutte le volte che il processo si conclude felicemente, la gioia che ne deriva è vera e intensa. Ed è sicuramente grazie a queste grandi soddisfazioni che ogni giorno amo il mio lavoro.

Come fare?

Le fasi da tenere in considerazione in questo passaggio sono diverse:

  • per prima cosa definire la messa in vendita della casa in modo corretto e tutelato,
  • capire nel dettaglio le esigenze dei clienti, sia in merito alla vendita che al nuovo acquisto,
  • sondare le risposte del mercato,
  • in base alle risposte definire una strategia di ricerca della nuova casa,
  • raccogliere e studiare tutta la documentazione necessaria,
  • definire gli accordi in modo preciso e meticoloso,
  • mediare e gestire le esatte tempistiche dei due atti notarili,
  • coordinare le Banche per eventuali Mutui in atto e per il nuovo Mutuo.

Alla domanda, quindi, “E’ Possibile vendere una casa gravata da mutuo per comprarne un’altra?” La mia risposta è sempre . Vendere una casa con mutuo per comprarne un’altra è possibile.

Consigli per chi desidera vendere casa e comprarne una nuova

In conclusione, se come Lucia e Andrea avete il desiderio di vendere la casa in cui abitate e allo stesso tempo comprarne una nuova, ecco di seguito alcuni consigli. 

Questa volta a darli non siamo noi, ma direttamente i protagonisti della storia. Riporto di seguito le loro parole.

  1. “Il primo consiglio che ci sentiamo di dare è quello di scegliere con attenzione la persona del settore che vi segua. Deve essere capace, preparata e motivata.
  2. Non abbiate timore di cambiare casa, ma insistere con tenacia per quello che desiderate. Se vi affidate alle persone giuste, anche un processo complesso, gestito con professionalità e attenzione può diventare realtà! E se ciò accade vi darà una grandissima gioia e soddisfazione.
  3. Abbiate pazienza e ponete la massima fiducia al professionista immobiliare che avete scelto.”

Un grazie di cuore a Lucia e Andrea per la fiducia e la cortesia dimostrate!

Testo realizzato in collaborazione con Anna Bonvicini.