lunedì 5 giugno 2023

Portogruaro: meglio casa indipendente o appartamento?

Vediamo le soluzioni abitative che possiamo trovare nel nostro Comune. Ecco numeri e statistiche dalla nostra esperienza.

di Alberto Padovese
Portogruaro: meglio casa indipendente o appartamento?

Negli ultimi due anni appare evidente un aumento nella richiesta delle soluzioni abitative indipendenti.

A Portogruaro dove è meglio abitare? E’ preferibile una casa indipendente singola o bifamiliare o un appartamento? Ovviamente non esiste una risposta univoca a questo quesito. La scelta della tipologia di abitazione nella quale vivere è dettata da un’insieme di fattori.

Quello che possiamo dire è che il processo che porta alla scelta della casa ideale si ripete mediamente più di due volte nella vita di un individuo. Ci siamo chiesti, però, quali sono le motivazioni che portano un individuo a cambiare casa.

Vediamo, quindi, da vicino quali sono questi aspetti fino ad arrivare a definire con chiarezza le varie soluzioni abitative presenti nel Comune di Portogruaro. Scopriamo anche i numeri legati alla nostra esperienza di Agenzia Immobiliare del territorio.

Perché cambiamo casa?

Sono 240 milioni le persone che nel mondo ogni anno cambiano casa. In Italia, sono oltre 500.000 all’anno. Quali sono allora le cause che portano gli individui a cambiare abitazione? Uno dei primi motivi è la ricerca di uno spazio diverso

A mio parere, almeno in parte, possiamo abbinare le diverse soluzioni abitative alle varie fasi della vita. Le giovani coppie di solito prediligono spazi più contenuti, ad esempio appartamenti più semplici da gestire, con importi di acquisto più accessibili e servizi più comodi. In seguito, invece, i nuclei familiari che si ampliano con l’arrivo di uno o più figli, tendono a cercare soluzioni indipendenti magari con uno spazio verde privato. E successivamente le coppie più anziane, spesso, desiderano nuovamente spazi abitativi più comodi e gestibili, per lo più in condomini vicino al centro.

Altre volte la necessità di cambiare casa può essere legata ad esigenze lavorative, che ci portano ad avvicinarsi al luogo di lavoro, o motivi di studio, per i quali ci trasferiamo in altre città.

Ad ogni modo il cambio casa spesso coincide con lo spostamento da una tipologia di abitazione ad un’altra. Quali sono allora le varie soluzioni abitative?

Tipologie di abitazioni

Con il termine generico di casa siamo soliti intendere qualsiasi abitazione che ha lo scopo di accogliere uno o più nuclei familiari. In realtà esistono varie definizioni e tutte vogliono specificare un determinato tipo di edificio. 

Con il termine “casa” si intende generalmente un’unità abitativa con uno spazio organizzato in più ambienti. La villa, invece, identifica una tipologia architettonica con caratteristiche e finiture di livello superiore. E’ circondata da un giardino o un parco e solitamente viene costruita in un’area di pregio. Sia la casa che la villa possono ospitare uno o più nuclei familiari. Ci possono essere case o ville singole o indipendenti, oppure case o ville bifamiliari. Se sono costruite una accanto all’altra, allora prendono il nome di villette a schiera. Spesso hanno uno spazio verde autonomo sul fronte o sul retro dell’abitazione. 

L’altra tipologia di costruzione che si differenzia completamente da case o ville è il condominio, che ospita appartamenti e attici. In questo caso la singola unità si sviluppa all’interno di un edificio più grande dove sono comprese più abitazioni. Gli appartamenti possono avere uno o più locali ed estendersi su uno o più livelli. Gli attici occupano l’ultimo piano del condominio e solitamente godono di un’intimità e una vista esclusive.

Le scelte abitative del Comune di Portogruaro

Il Comune di Portogruaro ospita numerose soluzioni abitative diverse. Si possono trovare sia varie tipologie di appartamenti, sia diverse casette e ville indipendenti. 

Il territorio è caratterizzato infatti da aree periferiche dove gli edifici si sono sviluppati soprattutto in modo orizzontale con case singole o bifamiliari oppure ville circondate da giardini. Il centro città e alcune zone più esterne hanno visto sorgere anche diversi condomini con appartamenti e attici strutturati con metrature e finiture di vario genere.

In base alla nostra esperienza di Agenzia immobiliare negli ultimi 4 anni (dal 2018 ad oggi) abbiamo preso in gestione 64% appartamenti e 36% case o ville. Un dato interessante risulta analizzando solo gli ultimi due anni (2020-2021). In questo caso gli immobili in gestione sono stati per il 59% appartamenti e il restante 41% case o ville. Appare evidente un aumento delle soluzioni abitative indipendenti. Questo fattore risulta forse in parte determinato dalle nuove esigenze emerse in seguito alla particolare situazione emergenziale nella quale ci siamo trovati nell’ultimo periodo. A tal proposito puoi leggere anche l’articolo “Casa: nuovi desideri, nuove prospettive”.

Caratteristiche delle varie soluzioni

Il mercato immobiliare del Comune di Portogruaro, per quanto riguarda la nostra esperienza sul campo, offre un ventaglio di soluzioni molto vario sia per metrature sia per quotazioni di vendita. Abbiamo analizzato il database degli immobili gestiti dall’Agenzia Gabetti di Portogruaro negli ultimi 4 anni

Gli appartamenti da noi gestiti in questi anni nel nostro Comune, mediamente presentano una dimensione di 90 mq. Le soluzioni partono da un minimo di 50 mq a un massimo di 190 mq, con alcune soluzioni eccezionali di attici dove si raggiungono anche i 260 mq.

L’investimento medio necessario per l’acquisto di un appartamento a Portogruaro si aggira sui 145.000 €. La forbice di importi disponibili è, però, molto ampia e varia in base alla posizione, alla qualità delle finiture e ai vari servizi.

Per quanto riguarda invece le case o ville da noi gestite in questi ultimi anni a Portogruaro, di media hanno una dimensione di 168 mq. Le soluzioni partono da un minimo di 70-80 mq a un massimo di 265.

L’investimento medio per l’acquisto di una casa o villa nel Comune di Portogruaro è pari a circa 190.000 €.  Anche in questo caso il range del valore d’acquisto è molto ampio. Le soluzioni partono da 60-80 mila euro, per arrivare fino a 350 mila euro, in base alle dimensioni interne ed esterne della casa, alla posizione, alla qualità delle finiture e alle condizioni dello stabile.

Conclusioni e consigli

In conclusione, a Portogruaro dove è meglio abitare? Nel nostro territorio non esiste una zona migliore di un’altra o una tipologia di abitazione preferibile a un’altra. La scelta di ciascuno è dettata da specifiche necessità e richieste.  E’ certo, però, che all’interno di una così vasta possibilità di soluzioni d’acquisto, si rischi di rimanere confusi.  Per questo riteniamo necessario essere affiancati da professionisti del settore con esperienza. Solo in questo modo potremmo orientarci all’interno di questo mercato così ampio e complicato.

Secondo alcune indagini statistiche il cambio casa rappresenta la terza causa di stress al mondo. Potrebbe sembrare un risultato un po’ esagerato, ma scegliere una nuova abitazione e traslocare, cambiando abitudini, zona, vicinato ecc, può davvero influire sul nostro stato d’animo. Siamo, quindi, a disposizione per aiutarvi in questo passaggio particolarmente delicato.  

Se sei alla ricerca di una casa indipendente o di una villa ti consigliamo inizialmente di consultare la nostra proposta di immobili presente on line.

Puoi entrare nell’are dedicata alle abitazioni in vendita a Portogruaro presente nel nostro sito https://www.immobiliarenordest.it/vendita/portogruaro/.

Per consulenze, consigli personalizzati e aiuto nel selezionare le offerte migliori per la tua ricerca, chiamaci allo 0421-276631 o scrivici a portogruaro@gabetti.it.

Testo realizzato in collaborazione con Anna Bonvicini.